La Moglie Troia Umilia il Marito Sottomesso con Botte, Piscio e Cazzo


By Lady Alessandra Bartis



Racconti Erotici genere Porno di Lady Alessandra Bartis



Abbiamo conosciuto una coppia, Elena e Fabio, entrambi dominanti, lei cattiva MISTRESS SADICA e lui elegante uomo d’affari con un bel cazzo, che sa usare bene, Siamo stati invitati a casa loro un pomeriggio di qualche settimana fa.
Non è uno SCAMBIO COPPIA alla pari o un'ORGIA DI COPPIA, io sono la loro PUTTANA, e mio marito sarà lo SCHIAVO SOTTOMESSO.
Hanno una meravigliosa casa sulle colline marchigiane, con una vista sul mare adriatico ad ampio raggio.
Io sono vestita con una minigonna con calze a rete ed una maglietta scollata nera aderente.
Tacchi a spillo da ZOCCOLA DI STRADA.
Siamo seduti sul loro enorme divano, Elena è bellissima e biondissima, minigonna in pelle e stivaloni, top nero che copre le enormi TETTE RIFATTE.
Fabio ha jeans e camicia bianca aderente, devo riconoscere che sono attratta da lui.
Parliamo un pò, finchè Elena si avvicina, e afferrandomi per la gola mi lecca le labbra per poi ficcarmi la lingua in bocca, pomiciamo.
Fabio fa mettere mio marito a terra a 4 zampe.
Poi viene da me ed inizia a palparmi mentre Elena mi bacia.
Mi faccio palpare.
Mi lascio baciare.
La mia FIGA inizia a scaldarsi.
Poi Elena mi lascia a Fabio e rivolgendosi a mio marito :

Elena : “Sui social lo sanno tutti che sei una merda”

E con mia grande sorpresa gli sputa in faccia.
Non ho molto tempo per seguire bene cosa succede perché Fabio mi sta spogliando e dopo poco sono solo sui miei tacchi a spillo e con la faccia tra le sue gambe, sto ingoiando il CAZZO DURO.
Mentre la mia BOCCA DA BALDRACCA DI LUSSO lavora la mazza dura, sento i colpi della mano di Elena che si schiantano sulla faccia di quel CORNUTO di mio MARITO, lo sta schiaffeggiando.
Gli urla contro di tutto … SEI UNA MERDA ... COGLIONE .... FROCIO ....
Il Cazzo di Fabio mi soffoca, lo spompino per un pò, come una brava BAGASCIA ... quando tiro su la faccia vedo mio marito completamente nudo che bacia gli stivali di Elena che sopra di lui si sta montando un grosso STRAP-ON !
Ci spostiamo tutti in una grande camera da letto, Fabio mi tiene per mano ed Elena cammina con mio marito dietro a 4 zampe che la segue.
Mi fanno sedere su una piccola poltroncina, Fabio mi allarga le gambe legando le caviglie ai piedi della poltrona, poi mi ammanetta entrambi i polsi ai braccioli.
Un grosso dildo elettrico mi viene messo sul clitoride, Fabio lo accende e lo preme leggermente.
Mi vibra il clito duro.
Fabio : “Guarda cosa succede a tuo marito…”
E vengo masturbata mentre sono legata, guardo Elena che inizia a picchiare mio marito con tremendi schiaffi in faccia e calci nel culo.
Poi lo mette a pecora sul letto e lo incula con lo strapon, se lo fotte cosi.
Mio marito si lamenta, c’è violenza… GLI ROMPE IL CULO ...
Io inizio a godere, il mio clitoride è duro e caldo, spesso chiudo gli occhi, Fabio mi bacia in bocca ed in sottofondo sento i lamenti di mio marito.
Godo.
Mugolo.
Finché non cedo ed imploro Fabio di Scoparmi.
Fa cadere a terra il dildo elettrico, mi lascia legata.
Va da Elena, si mette sul letto.
Elena fotte il culo a mio marito e lui all’improvviso … gli mette il cazzo in bocca.
Fabio è duro :
“Dai fai vedere a quella TROIA di tua MOGLIE che FINOCCHIO sei”
Se lo sono fatto cosi, per quasi 20 minuti.
Il culo di mio marito è stato devastato.
Poi hanno preso una grossa stoffa in latex, mettendola a terra come un tappeto, ci hanno fatto inginocchiare mio marito e …. gli hanno pisciato addosso, sia lui che lei…. PISCIO IN FACCIA E SUL CORPO.
Poi Elena è venuta da me.
“Ora tocca a te PUTTANA”
Fabio ha legato polsi e caviglie a mio marito, lasciandolo a terra cosi.
Mi hanno messa sul letto e li … Fabio mi ha fottuta con violenza mentre Elena mi soffocava la bocca con la sua figa …
“LECCA LURIDA TROIA FAMMI GODERE…”
Poi è successo quello che non credevo….
Fabio si è steso sul letto…
“Vieni qui amore….”
Sono andata su di lui…
Mi sono lasciata penetrare dal suo grosso arnese, io su di lui, su e giù.
Mugolo e Godo.
Sembra tutto dolce ….
Ma poi…. Elena dietro di me, in un attimo …. mi incula… con lo Strapon … Subisco una DOPPIA PENETRAZIONE che mi manda in estasi, facendomi urlare di piacere e dolore.
Dura circa 10 minuti.
Vengo in un orgasmo intenso e Fabio MI RIEMPIE LA FIGA DI SBORRA CALDA … resto sul letto, sdraiata con Elena che viene su di me e mettendomi la passera in bocca…. mi obbliga a leccarla… la stronza viene in 5 minuti e URLA COME UNA CAGNA IN CALORE !
Quando io e Max siamo ormai sulla via del ritorno, in macchina, mi accorgo che ha il volto tumefatto dagli schiaffi … non dico nulla…. ma dentro di me, qualcosa di malvagio mi fa eccitare ancora ….